CASA di ospitalità Missionari Scalabriniani

Casa Scalabrini

Le Case di Ospitalità degli Scalabriniani in Italia e Inghilterra.

Collegati alla home Casa Scalabrini


Scalabrini

BEATO Giovanni Battista SCALABRINI 

Giovanni Battista Scalabrini, nato a Fino Mornasco (Como) nel 1839 e morto a Piacenza nel 1905; è stato proclamato “Beato” da papa Giovanni Paolo II il 9 Novembre 1997.  

Definito dal Papa il “Padre dei migranti”, fu vescovo di Piacenza,fondatore della Congregazione dei Missionari e delle Missionarie di San Carlo, conosciuti nel mondo come Scalabriniani, sempre a fianco di persone emigrate.

Il Beato Scalabrini è stato un padre ed un avvocato dei diritti dei migranti presso Dio e presso gli uomini.

Dal 1887, anno di fondazione della Congregazione, sono stati tanti gli emigrati italiani e di altre nazionalità che si sono incontrati con gli Scalabriniani, operanti all’inizio nelle Americhe, successivamente in Europa, in Australia, in Asia e in Sud Africa.

Seguendo l’esempio di carità e le intuizioni del Fondatore, oggi gli Scalabriniani si rivolgono agli emigrati delle più svariate nazionalità,agendo  in collaborazione con le diocesi locali.

 

Sono attivi nel mondo migratorio in ambito spirituale e sociale con centri di prima accoglienza, casa per marinai, villaggi per migranti anziani, centri di studio e di ricerca, diffusione di giornali e programmi radiotelevisivi, conduzione di case di formazione per religiosi e laici e con

CASE di OSPITALITA’.

 

 

I Missionari Scalabriniani hanno cominciato la tradizione di Feste dei Migranti o dei Popoli, per costruire ponti di comunione tra i popoli di diverse etnie.

L’Italia e l’Europa sono chiamate in questi anni ad essere ponte di civiltà nell’accoglienza degli stranieri non dimenticando che sono state e sono straniere altrove.

Scalabrini scriveva nel secolo scorso che occorreva impegnarsi per cancellare leggi inique o sopperire all’assenza di leggi, che degenerava nello sfruttamento più atroce da parte dei “sensali di carne umana”, così’ chiamava gli agenti d’emigrazione che giravano per l’Italia procacciando nuovi emigrati da esportare nelle Americhe.

Abbiamo tutti bisogno di un cambiamento culturale, l’unico capace di motivare la gente ad accogliere l’altro come un’opportunità.

 

I Missionari, figli del Beato Scalabrini , sono memoria che deve trasformarsi in impegno a continuare quest’investimento di speranza nei migranti.


Novità

Casa di Villabassa – informazioni generali

Casa Villabassa – info generali

Villabassa Richiesta Prenotazione 2018 per famiglie

Villabassa Richiesta_PRENOTAZIONE 2018 famiglie

Villabassa Richiesta Prenotazione 2018 per gruppi (almeno 20 persone)

Villabassa Richiesta_PRENOTAZIONE 2018 gruppi

Benvenuto in Casa Scalabrini

   le CASE di OSPITALITA’ […]


Case di Ospitalità degli Scalabriniani in Italia e Inghilterra