CASA di ospitalità Missionari Scalabriniani

Casa Scalabrini

Le Case di Ospitalità degli Scalabriniani in Italia e Inghilterra.

Collegati alla home Casa Scalabrini


Piacenza

Piacenza e la Storia

La città è di origine romana e conserva la struttura delle strade ad angolo retto.

Piacenza offre al visitatore un campionario di monumenti costruiti in varie epoche dal medioevo e più precisamente dal gotico al rinascimentale.
Ma non mancano nobili edifici dall’architettura settecentesca.

Una città da scoprire, da vivere non solo nei suoi più importanti monumenti, ma anche negli spazi cittadini dove si respira l’amore per questa città, amata anche dai grandi artisti che hanno lasciato nei secoli preziose testimonianze; maestri come Wiligelmo e Nicolò, il Botticelli, il Vignola, Antonello da Messina.

 

 

Duomo by night

 

Il Duomo fu eretto, tra il 1222 ed il 1233, sui resti di una antica basilica paleo cristiana, in stile romanico-padano in cui si avvertono gli elementi gotici dell’epoca.

Il Palazzo del Comune, detto “il Gotico“, eretto intorno al 1281 si presenta con un portico ad archi acuti.

All’interno, un grande salone, lungo 43,80 metri e largo quasi 17, un tempo destinato ad accogliere le assemblee del popolo, è ora sede di importanti esposizioni.
Piazza Cavalli prende il nome dalle due statue equestri dei Farnese, tra i primi esempi di scultura barocca modellate da Francesco Mochi.

 

Piazza Cavalli e Palazzo Gotico

 

La Basilica di S. Antonino, fondata nel IV secolo dal primo vescovo di Piacenza, è intitolata al patrono della città e ha un grande atrio detto il “Paradiso” per la bellezza delle sue architetture.

 

Basilica sant’Antonino

 

Inoltre la Chiesa di S. Sisto ha ospitato la Madonna di S. Sisto di Raffaello, che nel ‘700 venne ceduta al Re di Polonia e ora è conservata a Dresda.

 

 

LOCALITA’ VICINE

 

Fuori Piacenza, nelle incantevoli colline lungo le quattro valli principali, da visitare sono i borghi di:

Grazzano Visconti Castell’ Arquato
Bobbio Vigoleno

Piacenza, per la sua posizione strategica, è utilizzata come base di appoggio per visite alle città vicine. In meno di un’ora si può raggiungere Milano, Pavia, Cremona, Parma.



Case di Ospitalità degli Scalabriniani in Italia e Inghilterra